2018 | Kalon rispetta l'ambiente

March 5, 2018

 

Dal 2018 scatterà l'obbligo di stufe e camini a tre stellE 

 

Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare

Decreto 7 novembre 2017, n. 186

 

Le regioni Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna si sono impegnate ad attuare misure omogenee e coordinate firmando uno specifico accordo (“Nuovo Accordo di programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell’aria nel bacino padano”) per regolare il PM. Il criterio di classificazione dei prodotti a stelle si basa sull’articolo 290, comma 4, del decreto legislativo 3 aprile 2006 n. 152, il quale indica la qualità ambientale del prodotto, ossia le sue performance in termini di emissioni e rendimenti.

 

classificazione da 2 a 5 stelle
 
Grazie ad un’attenta progettazione e regolazione della combustione, i prodotti Kalon rientrano nelle classificazioni più alte ( Classe 4 - Classe 5 ) e possono essere regolarmente utilizzati nel nelle regioni sopra elencate anche durante i periodi di massima allerta inquinamento. I prodotti che non rientrano in tale normativa (non classificati 3 stelle) sono soggetti a forti limitazioni, sia all’ accensione sia alla nuova installazione, di apparecchi a biomassa poco efficienti.
 
I nostri laboratori di Ricerca e Sviluppo hanno elaborato i seguenti test grafici mettendo a confronto un prodotto Kalon con una stufa di vecchia generazione.
 
 
test 1 | Grafico rendimento-potenza
 
 
Nel seguente grafico è messo a confronto il rendimento di un prodotto Kalon (linea verde) con una stufa di vecchia generazione (linea grigia) , alle varie potenze di utilizzo. Quello che si evince sono gli alti rendimenti, anche a bassa potenza.
 
 
 
 
test 2 | Grafico c0(13%)-potenza
 
 
 
Nel seguente grafico è messo a confronto un prodotto Kalon (linea verde) con una stufa di vecchia generazione (linea grigia) ; anche a regime di modulazione, cioè la stufa in esercizio a bassa potenza, i nostri prodotti hanno emissioni inquinanti di molto inferiori ai limiti normativi.
 
 
 
L'ottimizzazione dei rendimenti e del tenore di inquinanti, anche a bassa potenza, è determinata da due fattori:
1. Innovativo scambiatore Kalon a fascio tubiero
2. Utilizzo di un apposito sensore di flusso per la quantità di aria comburente
 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

RECENT POSTS

January 19, 2018

October 25, 2017

May 22, 2017

May 22, 2017

May 2, 2017

April 1, 2017

March 27, 2017

Please reload

ARCHIVE POSTS

Please reload

INFO

ASSISTENZA TECNICA

CONTACT

LINGUA

HEADQUARTER

Via Giotto, 6/8 | Tarquinia | 01016 | ITALY | P.I. 02163060565 | REGISTRO AEE IT18120000011052